All’uscita dal lavoro…un incontro piccante inaspettato

Condividi se ti è piaciuto 🙂

bsx

Finalmente ho finito di lavorare. Prendo le mie ultime cose e mi copro per bene perché fuori fa freddissimo. C’è un pensiero che non riesco a togliermi dalla testa…a uno degli ultimi appuntamenti è venuta una donna molto elegante, raffinata,aveva un ottimo profumo…nel suo sguardo c’era qualcosa di magnetico, sembrava quasi fosse eccitata. Scendo le scale e mi sembra ancora di sentire il suo profumo.

Non è  una sensazione… Lei è  lì dinanzi al portone ad aspettarmi!

Mi invita a prendere un  aperitivo ed io rapita dal suo fascino accetto di buon grado. Scopro che è anche molto interessante e simpatica oltre che affascinante…i nostri occhi sono fissi gli uni in quelli dell’altra, sembra di essere sola con lei…mi parla con voce suadente e mi accarezza la mano.

Comincio ad essere gelosa del calice di vino su cui poggia la sua bocca, la vorrei su di me, per me... Il nostro aperitivo sta per terminare e Lei mi chiede di darle un passaggio a casa. Se me lo chiede con quel tono sarei capace di accompagnarla fino in capo al mondo. In macchina mi accarezza la mano che ho sul cambio, poi il collo, i capelli.

Il suo tocco è così delicato. La lascio fare…brividi di piacere attraversano il mio corpo.  Siamo arrivate, scende dall’auto,  viene ad aprire il mio sportello, mi prende la mano e mi porta su con sé. Siamo a casa sua! Mi spinge con le spalle alla porta d’ingresso e mi bacia. Finalmente ho la sua bocca…la bacio con tanta passione…le nostre lingue si intrecciano ed entrano così profonde nelle bocche.

La desidero e lei desidera me…via i cappotti, i vestiti, le scarpe, l’intimo,mentre raggiungiamo la sua camera da letto senza smettere di baciarci.  Ora siamo distese sul suo letto. I nostri occhi non si guardano più, le nostre lingue non si baciano più…si dedicano l’una al piacere dell’altra. Lei è bagnata ma so che io lo sono molto di più e lo sento da come succhia per bene tutti i miei umori prima di passare a leccarmela.

Anch’io gliela lecco tutta fino ad arrivare a dietro e le infilo la lingua dentro. Ci sa fare con quella bocca e quella lingua poi…mi sembra ancora di sentirla, potrei diventarne dipendente lo so! Le nostre bocche si riempiono del piacere che stiamo provando. Ci baciamo! È così buono mischiare il suo sapore al mio! Non smettiamo di baciarci un attimo, le accarezzo il seno, le stringo i capezzoli.

Lei prende dal cassetto del comodino un vibratore.  Glielo tolgo di mano e lo infilo nella fibia di una cintura, come se fosse uno strap on. Voglio scoparla come se fossi un uomo. Si inginocchia sul letto e controllo che sia bagnata per bene con una mano.

Con la punta del vibratore le massaggio quella sua fighetta così bella..lo vuole ma glielo faccio desiderare ancora un po’…poi glielo infilo tutto dentro e la scopo prima forte e poi piano e poi ancora forte fino a che non  la sento urlare di piacere. Il mio cellulare squilla. Rispondo…è lui che mi chiede dove sono finita.

Gli dico che sono a casa di un’amica e di venire a prendermi perché  non riesco a guidare. Spaventato si precipita all’indirizzo che gli avevo dato, trova la porta socchiusa, entra e  ci trova in camera da letto che ancora ci baciamo.

Lo facciamo sedere su una poltroncina. Io lo spoglio mentre lei si fa leccare. Ora è tutto nudo. Mentre lui la scopa con  la mano io glielo prendo in bocca. Lo succhio fino a scendere sempre più giù, fino ai testicoli… scivola giù in gola.

Quanto mi piace guardarlo negli occhi mentre lo scopo con la bocca. Lo sento che è al limite ma voglio continuare a divertirmi allora  ci spostiamo sul letto… Io gli salgo sopra, me lo infilo tutto e mi muovo come piace a me…con movimenti circolari del bacino sul suo gioiello e poi su e giù in una corsa senza freni. Lei invece si è seduta sulla sua faccia. Mi guarda dritta negli occhi e si passa la lingua su quella bocca che poco prima mi aveva mandato in estasi, poi mi bacia.

Siamo un incastro perfetto! Lei gode e ad ogni spasmo mi strizza il seno.

Urlo dal dolore ma subito anche dal piacere che sto provando e lui viene insieme a me.

Comment su Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *